Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


Roma – 01/05/2004 – Record di denunce




Luigi MonfrediDopo gli inquinamenti dei telegiornali di giovedì scorso, Gabriele Paolini raggiunge la mitica cifra di 1000 denunce complessive, grazie ad un tour de force degli avvocati, che soltanto in una giornata hanno presentato 17 querele.


Ma chi sono stati i fortunati protagonisti di questa grande attenzione del Profeta del Condom? Si tratta di inviati, direttori dei telegiornali e tecnici, che sono stati denunciati a causa delle loro affermazioni durante gli inquinamenti degli scorsi giorni.
Nello specifico, i giornalisti che possono vantare il coinvolgimento nell’attività penale del Presenzialista sono:

Luigi Monfredi (Tg1, per diffamazione, ingiuria e minacce, a causa della frase “Ti rompo il culo”)
Ilaria Capitani (Tg3 regionale Lazio, per ingiuria e diffamazione, per aver detto “Figlio degenere ed incapace di intendere e volere”)
Maurizio Martinelli (Tg2, per ingiuria, diffamazione e minacce, per la frase “Ti spacco la faccia”)
Una giornalista Sky da identificare (per ingiuria, diffamazione e minacce)
Enrico Vaime (La7, per ingiuria e diffamazione, avendo pronunciato le parole “Paolini è malato” durante la rubrica Trafficando presente nella trasmissione Omnibus)

Nutrito anche l’elenco dei direttori dei Tg, che, per la loro qualifica, sono responsabili delle azioni e delle frasi dei loro inviati:

Clemente Mimun (direttore del Tg1)
Mauro Mazza (direttore del Tg2)
Il direttore del Tg3 Lazio
Emilio Carelli (direttore di Tg Sky 24)
Il direttore generale di La7

Per finire, il gruppetto più numeroso (e tutto da identificare), quello dei tecnici delle fly, le unità mobili necessarie per i collegamenti:

Un tecnico del Tg1
Un tecnico del Tg2
Due tecnici del Tg Sky (con macchine con targa BH744GV e CG165MA)
Un tecnico del Tg4 (motorino targato BX78140)
Due tecnici assistenti della Rai

Grazie alla loro cortesia, Gabriele Paolini ha potuto superare il prestigioso traguardo delle 1000 denunce complessive, considerando quelle ricevute (circa 400) e quelle presentate (più di 600). “Lunedì manderò al Guinness una richiesta di certificazione di questo risultato”, ha detto il Presenzialista. “Attualmente la categoria non esiste, ma spero che possano decidere di prendere in considerazione la mia proposta. D’altronde, sono convinto di poter fare sempre meglio e migliorare il mio record. Tra queste denunce, devo dire che quelle più dolorose sono state quattro: quelle a mia sorella Rossella, alla mia amica del cuore Simona Quatraro, a Sandra Dalla Fontana, una conoscente della mia famiglia, e a mia zia Flora”.









A cura di Gon

Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2004-05-01 (7045 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.046 Secondi