Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


ESCLUSIVO. VILLA SANTO STEFANO (FROSINONE): ALL'INTERNO DELL'EDEN PRIVATE CLUB, PER LA SECONDA VOLTA IN ITALIA, IL DISTURBATORE TV GABRIELE PAOLINI SI ESIBISCE IN UN SINGOLARE SPETTACOLO TEATRALE. LA SERATA E’ INTERAMENTE DEDICATA ALLA DIFESA DELLE DONNE.





Venerdi’ 12 ottobre 2012, alle ore 21.00, circa, all’interno del notissimo locale notturno “Eden Private Club”, a Villa Santo Stefano (Contrada Le Mole 5), vicino a Frosinone, il noto “Disturbatore Tv” Gabriele Paolini, per la seconda volta, in assoluto, si esibira’ in uno spettacolo teatrale. A convincere il ‘birichino catodico’ a mostrarsi al pubblico, in una veste completamente diversa, e’ stato l’apprezzato registra teatrale e scrittore (ex-Magistrato) Gennaro Francione. A Francione e’ affidata la regia teatrale dello spettacolo che vedra’ Paolini protagonista di un ‘atto unico’ di 30 minuti, circa. Gabriele Paolini, particolarmente emozionato, per l’evento di questa sera, cosi’ fa sapere alla stampa: “Questa sera, alle ore 21.00, mi togliero’, molto volentieri, un sassolino dalla scarpa!!!. Il grande pubblico televisivo italiano e non, e’ abituato a vedermi, da oltre 16 anni, apparire in tv. Ho sempre con molta chiarezza precisato che il mio intento e’ quello di ‘decontestualizzare’ la ‘cattiva maestra tv”, cosi’, genialmente, definita dal filosofo Karl Popper. Quest’ultimo ha scritto un libro memorabile, dal titolo appunto “Cattiva Maestra Tv”, il sottoscritto, invece ha messo in gioco il proprio corpo che diventa un ‘pennello’ sulla tavolozza ‘televisione’. Spesso, purtroppo la tv, nell’informare, disinforma!!!. L’accanimento che certi programmi catodici fanno della cronaca nera (vogliasi casi come quelli di ragazze strapppate alla vita, Meredith, Sara, Yara, Melania e, purtroppo tante altre) e’ assai pericoloso. Si crea una devastante emulazione che stordisce i piu’ giovani, deboli e malati!!!. Questo denuncio da 16 anni.

Da oltre 20 anni invece, in maniera piu’ silenziosa, ma egualmente efficace, porto avanti un’agguerrita lotta contro la pedofilia ed in difesa delle donne. A 13 anni e mezzo ho subito una violenza sessuale, da parte di un prete pedofilo, Don Vittorio Damiani, che conosceva molto bene anche i miei genitori, il Generale dell’Esercito Gaetano Paolini e la cantante lirica piemontese, nata a Torino, Bice Bochicchio. Don Vittorio Damiani mi violento’, analmente, con un bastone, lungo la spiaggia di Capocotta, ad Ostia, celebre quartiere balneare di Roma. Non voglio dire adesso di piu’. Ma vedete, Don Vittorio Damiani, che e’ stato, tanti anni fa, parroco di Villa di Serio, nel luglio del 2003 si e’ impiccato nel carcere di Bergamo. Vi chiederete se quando ho appreso del suicidio di Don Vittorio sono stato contento?. Consentitemi di raccontarvelo domani sera. Lo spettacolo e’ gratuito per chiunque voglia assistere all’evento e la serata e’ dedicata a due persone, a cui tengo tantissimo, i miei migliori amici, che non sono piu’ fisicamente in vita, Fabrizio Renzoni Morgetano e Marco Ricciardelli.

Insomma se siete curiosi del mio monologo, durante il quale parlero’ della mia infanzia, della mia famiglia, della scuola, della violenza subita da adolescente, della politica, del pericolo della televisione, cosa aspettate, venite di corsa a vedermi questa sera!!!”. Durante la serata, che e’ interamente dedicata alla difesa della donna, ci sara’ un altro spettacolo teatrale, dal titolo “Eco alla vagina” che vedra’ esibirsi gli attori Priscilla Giuliacci ed Ivan Ristallo e tante grosse ed appetitose sorprese. La madrina della serata sara’ Chiara Camerani. Il locale “Eden Private Club” e’ ottimamente gestito da Massimiliano e Francesca. Quest’ultimi sono una coppia che ormai da un decennio sta vivendo il fenomeno dello scambismo e tutta la filosofia di vita che ne consegue con entusiasmo e curiosità sempre alla ricerca di nuove emozioni. Massimiliano e Francesca hanno avuto esperienze di gestione di importanti strutture in italia dove abbiamo maturato una particolare attenzione e sensibilità e cura alla vita associativa di ogni singolo socio.

Per raggiungere con facilita’ l’Eden Private Club seguite con attenzione questi consigli: dall'autostrada “Roma-Napoli A1”, uscendo al casello di Frosinone, seguire le indicazioni per Latina. Dopo circa 16 Km, sulla destra girate per Amaseno, Villa Santo Stefano, percorrete per circa 5 km sempre direzione Amareno. Giunti al bivio per Villa Santo Stefano girate a sinistra e trovate subito alla vostra destra il club. Dalla SS. 7 Appia, sino all'innesto della SS. 156 dei Monti Lepini seguendo le indicazioni per Frosinone, dopo circa 25 Km, sulla destra girate per Amaseno, Villa Santo Stefano, percorrete per circa 5 km sempre direzione Amaseno giunti al bivio per Villa Santo Stefano girate a sinistra e trovate subito alla vostra destra il club. Dalla SS. 148 Mediana, all'incrocio di Sabaudia, percorrere la migliara 53 in direzione Priverno, da qui, immettersi sulla 156 dei Monti Lepini in direzione Frosinone.









Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2012-10-12 (2076 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.048 Secondi