Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


6 / 9 GIUGNO 2012: COMANDO REGIONE MILITARE CENTRO BASE LOGISTICO-ADDESTRATIVA MILANO MARITTIMA.







Dal 6 al 9 giugno 2012 ho trascorso insieme ai miei genitori, il Generale dell'Esercito Gaetano Paolini e la cantante lirica Bice Bochicchio, un periodo di vacanza davvero indimenticabile a Milano Marittima, presso la sede del Comando Regione Militare Centro Base Logistico-Addestrativa, ubicato in una delle piu’ rinomate cittadine balneari dell’Emilia Romagna, in Viale Matteotti 184 (centralino: 0544-949339).

La Base Logistica di Milano Marittima e’ un vero e proprio “paradiso”. Perche’ dico questo?. Perche’ il soggiorno militare dispone di tutto l’occorrente per trascorrere un periodo di vacanza che non verrra’ dimenticata nel tempo. Una volta che il cliente ha registrato il suo arrivo, presso la base, con la consueta consegna del proprio documento d’identita’, all’ospite viene consegnata una chiave che da’ accesso ad una camera che e’ collocata in “unita’ allloggiative”, completamente autonome. Presso la base ci sono anche dei “mini-alloggi”. Ogni “unita’ allogiativa” ed ogni singolo “mini-alloggio” puo’ disporre, in base alla richiesta del singolo cliente, di una o piu’ camera, di un un televisore e di un capiente frigorifero. Le camere sono molto pulite, merito questo di uno staff di professionali dipendenti, che, ogni mattina, passano nelle singole strutture per la quotidiana pulizia. Se dovessi dare un consiglio alla direzione della base, mi permetterei di sottolineare solo due cose: le camere non dispongono di phon e non c’e’ un telefono, che permetterebbe il contatto diretto con i responsabili della hall. La struttura offre ai clienti un ampio parcheggio, un ben tenuto campo da tennis (che puo’ ovviamente essere affittato), una piscina per gli adulti ed una per i bambini, un campo di bocce, un tavolo da biliardo, una pizzeria, un grandissimo ed accogliente ristorante, due bar, uno vicino alla spiaggia ed un altro nei pressi della hall del soggiorno militare. Il bar che e’ vicinissimo alla spiaggia (ampia 100 metri di profondita’) e’ aperto dalle ore 09.00 fino alle ore 19.00, quando l’accesso alla spiaggia non viene piu’ consentito. L’altro bar, quello, che, come detto sopra, e’ collocato vicino alla hall, apre alle 19.00 e chiude intorno alle 24.00. Ad ogni cliente, su richiesta, vengono concessi, sdraio, letttini ed ombrelloni. La base militare gode anche di un immenso spazio verde, dal quale si innalzano anche degli imponenti pini. I bambini possono contare anche di alcuni giochi, posti di fronte alla pizzeria; i piu’ piccoli possono rimanere affascinati anche da un pappagallo, accuratamente custodito in una grossa gabbia e di alcuni coniglietti.

Sono oramai diversi anni che insieme ai miei genitori frequento, con molto piacere, soggiorni militari, sia in localita’ montane che marine. Con estrema certezza devo sottolineare che, al momento, il miglior soggiorno militare, in cui ho trascorso un periodo di vacanza e’ senz’altro la Base Logistico-Addestrativa di Milano Marittima, sopra descritta. Per rendere piu’ chiaro il mio personale giudizio, tengo a precisare alcuni aspetti. Io ho raggiunto i miei genitori a turno iniziato. Il periodo del primo turno andava dal primo al 12 giugno 2012. Come ho detto sopra, io sono arrivato il giorno 6. Sottolineo che ero gia’ stato alla base militare di Milano Marittima, una sola volta, da bambino. All’epoca avevo solo cinque anni e dunque i miei ricordi del posto erano davvero pochi. L’unica cosa che rammentavo, devo dire, con molta gioia, era di aver ripetutamente giocato presso un campo di mini-golf, che, negli anni, e’ stato poi tolto.

In tutto sono stato circa quattro giorni, presso la base; ebbene mi sono sforzato a trovare qualche cosa che non andasse. Posso giurarvelo, non ho trovato proprio nulla di negativo!!!.

Il merito???. Il merito va innanzitutto al Ten. Col. DAVIDE FANELLI, un eccellente Comandante. Il Ten. Col. Fanelli puo’ contare su di un inimitabile ‘staff’. Il Direttore della base e’ il Cap. ALFONSO PATREGNANI. Il Comandante Fanelli ed il Direttore Patregnani hanno avuto un’idea geniale; i due hanno suddiviso la base militare in diversi settori e per ognuno di essi, hanno scelto un responsabile che, aiutato dai suoi assistenti, con molta scrupolosita’, controlla il lavoro dei soldati e dei civili che lavorano, presso la struttura.

Alle ‘infrastrutture’ troviamo il Mar. Ca. ANTONIO DI GENNARO, il CMCS GAETANO FORIA ed il CMC PIETRO GUERRA.

All’estesa ed accogliente ‘piscina’ della base i responsabili sono il CMC CATALDO NIELI, la Dip. Civ. BARBARA BERNI ed il Dip. Civ. MAURIZIO PIRA.

Alla ‘reception’ troviamo il Primo Mar. CRISTIANO ABATI, il CMCS VITO MATTIA, il CMC FEDERICO NORI ed il CMC TRAVO.

Alla ‘ristorazione’ i supervisori sono il Primo Mar. ANTONIO SELLITTO, il Primo Mar. LORENZO MEROLA ed il CMCS ANTIMO CINERI.

Alla ‘spiaggia’ i responsabili sono il CMCS MICHELE LARIZZA, il CMC GENNARO CEFARIELLO ed il Dip. Civ. MAURO TOGNA.

Durante la mia permanenza presso la struttura militare ho avuto la gioia di stringere amicizia con diversi soldati ed alcuni civili che lavorano presso la medesima base. Ho dei bellissimi ricordi che mi portero’ dentro la mente e dentro il mio cuore.

Mi hanno davvero colpito, in particolare, due ragazze che lavorano presso i due bar della base, ben aiutate dal loro affascinante collega GIOVANNI. MAURA, e’ una donna dal grande carisma. Maura e’ una vera e propria stakanovista del lavoro; e’ solare, comunicativa, sempre attenta e premurosa con tutti noi clienti. Ho conosciuto anche i due giovanissimi figli di Maura, due splendidi doni di Nostro Signore; i due ragazzi sono molto attaccati alla lora mamma. A loro voglio dire, con tutto il mio affetto, che sono due giovani molto fortunati. Possono contare su di una madre seria, sensibile e buona. Al bar c’e anche MERI, una ragazza davvero molto affascinante. Meri tiene ben alta la bandiera del suo paese, l’Albania. Ben vengano stranieri come lei, che lavorano, nel nostro paese, con onesta’ e dedizione.

Tanti sono i camerieri e le cameriere che si alternano nella sala ristorante: VIOLETTA, SILVIA, PAOLA, MICHELA. E poi c’e’ lui, DIEGO, senz’altro il piu’ bravo di tutti, senza nulla togliere agli altri suoi colleghi. Diego e’ di una professionalita’ davvero encomiabile!!!. Tengo a precisare che durante la mia permanenza presso la base ho mangiato, sia a pranzo che a cena, davvero bene. Il merito va ovviamente allo chef CARMINE, ai suoi due assistenti ed alla ditta che ha vinto l’appalto per la gestione della base militare, la societa’ “MARCONI - ISERNIA”, di cui il responsabile presso la struttura militare e’ il Signor PIETRO.

Presso la piscina ho stretto amicizia con la bagnina SILVIA, una ragazza di particolare ‘purezza’ ed il suo collega, il bagnino CRISTIAN.

L’animazione della base e’ affidata a CLAUDIO, detto “Wiston” (Claudio lavora per la societa’ “IDALGO ANIMAZIONE” – con sede a Caltanisetta - centralino 0934-595726) ed al simpaticissimo e vulcanico VITO.

Tra i ricordi piu’ belli che ho della base militare di Milano Marittima sono le lunghe chiacchierate fatte con alcuni soldati. Tutti i giovani militari della base sono stati ottimamente selezionati dal Comandante Fanelli e dal Direttore Patregnani. Sicuramente nel citare, qui di seguito i loro nomi, faro’ qualche dimenticanza; me ne scuso. Ma ricordare tutti, lo capirete, e’ davvero difficile!!!. Se dovessi organizzare un concorso di bellezza, tra tutti i soldati che ho conosciuto presso la base, a vincerlo sarebbe senz’altro MATTIA PIZZIGATI, bello come un ‘raggio di sole’. Sottolineo che ho avuto anche il piacere di conoscere la madre di Mattia. Mi e’ rimasto anche molto impresso RICCARDO, soldato, originario di Scampia, noto quartiere di Napoli. Riccardo rappresenta degnamente la gioventu’ italliana, onesta e lavoratrice!!!. Lo dico con il cuore; i genitori di Riccardo devono essere veramente fieri di avere un figlio cosi’!!!. Senza fare torto ai tanti soldati conosciuti, EMANUELE (alla reception), ENRICO, LUCA, GIOVANNI, non potro’ mai dimenticare, nella mia vita, SALVATORE. Ho parlato moltissimo con Salvatore; quest’ultimo mi ha raccontato la sua vita. Ho capito che Salvatore ha dei fortissimi principi, una rigorosa moralita’ ed una rara sensibilita’. A lui voglio un gran bene!!!.

Tanti anche i villeggianti che ho conosciuto nel periodo di vacanza, trascorso in base. Con alcuni di loro ho giocato a burraco ed a bocce. Se dovessi dire chi, tra gli ospiti della base, e’ il piu’ simpatico, non avrei alcun dubbio a citare il Generale DE CARO, frizzante come una ‘bottiglia di champagne’.

Insomma che cosa aspettate, passate anche voi una vacanza presso la Base Logistico-Addestrativa di Milano Marittima!!!.



GABRIELE PAOLINI, L’ARLECCHINO DELLA TV.









Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2012-06-25 (4094 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.042 Secondi