Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


2/14 GIUGNO 2011: VILLA GINORI - SEDE DEL COMANDO DELLE BASI LOGISTICO ADDESTRATIVE DI CECINA E VAL CARENE.





Dal 2 al 14 giugno 2011 ho passato insieme ai miei genitori, il Generale dell'Esercito Gaetano Paolini e la cantante lirica Bice Bochicchio, un periodo di vacanza davvero piacevole presso "VILLA GINORI" sede del Comando delle basi Logistico Addestrative di Cecina e Val Carene, in Toscana.

Da precisare che la storia della città di Cecina si identifica con quella di "Villa Ginori" (La Colonia), costruita intorno alla metà del XVIII Secolo. La costruzione di "Villa Ginori" si deve al Senatore fiorentino Carlo Ginori e tale edificio, dopo l'Unità d'Italia, fu attribuito al Regio Esercito che lo trasformò in "Quartiere Militare".

La base militare e' egregiamente guidata dal Comandante COSIMO SALVATORE BIANCHI, una persona brillante e dinamica, dal Direttore, il Capitano MARIO NEVA e dal preparato e, profondamente umano, Maresciallo LUIGI MARRA. I tre sono riusciti, con abilita' e professionalita', a metter su una squadra di soldati e soldatesse, davvero efficienti!!!.

Ho potuto notare, con mia grande gioia e soddisfazione, la notevole intelligenza dimostrata dal Comandante Bianchi, nell'aprire la stessa base militare anche alla cittadinanza e, dunque, non solo a militari in servizio e non. Durante la mia permanenza presso "Villa Ginori" ho appreso che, al suo interno, è stata organizzata, da un'Istituto scolastico di Cecina, una cena a tema 'risorgimentale', che ha celebrato, in modo del tutto originale, i 150 anni di Unità d'Italia. Inoltre un gruppo di giovani studenti ha allestito presso la base militare una mostra di quadri. Dunque il Comandante Bianchi ed il suo staff ha dimostrato di essere amante della cultura e delle arti. Tutto questo è un ottimo esempio che dovrebbe essere seriamente preso in considerazione dal Ministero della Difesa e da tutte le Caserme e basi logistico militari d'Italia.

Il Comandante Bianchi ha affidato la gestione del pernottamento, del bar, della ristorazione e della spiaggia alla ditta "ISS ITALIA" (il titolare è il signore ANDREA BARBATO), coordinata, in quel di Cecina, dalla Signora ANNA AMENDOLA. Devo dire che e' stata un'ottima scelta!!!. La base e' sempre pulita; si possono gustare ottime colazioni, pranzi e cene. La spiaggia e' bene attrezzata ed ha un'invitante piscina.

Alla guardiola del Comando c'è l'attentissimo soldato GIOVANNI.

Alla reception della base c'e' VALERIA, una ragazza attentissima verso tutti gli ospiti. Accoglie ogni visitatore con molta srupolosità; Valeria e' solare ed ha sempre un bellissimo sorriso che dona con tenerezza a tutti coloro che hanno a che fare con lei. Durante la mattina ed il pomeriggio Valeria e' ottimamente sostituita da ALESSIA e da un'altra sua collega, chiamata anch'essa VALERIA. Spesso di sera, alla reception, ho visto la soldatessa GENNY, di una bellezza 'sconvolgente'!!!. Ha degli occhi stupendi; sono un vero e proprio dono di DIO.

Al bar troviamo NOEMI e MONIA. Noemi è una ragazza davvero instancabile. Al mattino, al pomeriggio ed alla sera e' sempre pronta a fare caffè e servire tutti gli ospiti, di ciò che desiderano. Ogni tanto Noemi è sostituita da MAURO, che è un vero e proprio jolly della base. Infatti Mauro l'ho trovato ovunque: al bar centrale, al bar della spiaggia ed, ogni tanto, anche disponibile ad aiutare le sue colleghe alla reception.

In sala ristorante, abbiamo potuto gustare ottimi pranzi e cene, grazie all'attento e scrupoloso lavoro di 3 cuochi, BRUNO, ENZO e FABIANA, che ogni giorno sono riusciti a proporci piatti diversi e sfiziosi, che ci sono stati serviti da una professionale squadra di camerieri e cameriere. Il più bravo di tutti e' ANDREA, che ha una 'camminata' davvero unica. E' veloce come un'Eurostar Frecciarossa!!!. Poi c'è FRANCESCO, un giovane molto affascinante. Ha il volto efebico; e' un vero 'angelo caduto dal cielo'. Tra i camerieri spiccano anche GIANNI, il 'cucciolone' del gruppo, con il quale, più volte ho scherzato e MATTEO, tenero come un 'cerbiatto'. SABINA e' senz'altro, tra le cameriere, quella piu' professionale. E' sempre stata pronta ad accontentare le richieste di noi ospiti. Sempre veloci e premurose le altre cameriere, ALESSIA, ASSUNTA, FRANCESCA, ELENA ed ARMANDA. Elena ha un visino davvero delizioso!!!. Con mia grande gioia ho conosciuto anche il lavapiatti della sala ristorante, il giovane ALESSIO che ha delle sopracciglia, che sembrano dipinte sul suo volto.

In spiaggia troviamo il bagnino FABIO, preparato, ironico, spumeggiante e quattro suoi colleghi: LIVIA, VALERIA, MARCO e DIMITRI. Livia e' una ragazza rumena che tiene alta la bandiera del suo paese, spesso ingiustamente criticato da noi italiani. Dimitri è invece un giovanissimo ragazzo russo, bello come un 'raggio di sole'!!!.

La pulizia delle camere della base è stata affidata a 6 brave e scrupolose 'cenerentole': NORMA, SABRINA, ANNA, BARBARA, VIOLKA e PAOLA.

L'animazione a "Villa Ginori" è stata affidata, per i primi giorni, al brillante e 'scoppiettante' HILARIO, originario della Repubblica Domenicana. Hilario è comunicatico, ironico e si avvale dell'aiuto della brava FEDERICA. Successivamente ad Hilario è subentrata la giovanissima e coinvolgente LINDA.

Tra i soldati della base non posso non citare EMANUELE, che incarna la bellezza 'efebica'. Nostro Signore gli ha donato un fascino indiscutibile. Mentre del Caporal Maggiore Capo SALVATORE TRIMARCHI posso dire che, durante la giornata, l'ho sempre visto impegnato a dare il meglio di sè; è un vero e proprio 'stakanovista' del lavoro!!!.

Durante le giornate trascorse alla base militare ho conosciuto tante persone, con le quali ho fatto delle piacevolissime e divertenti partite a burraco, poker e biliardo. Tra queste spicca MARIA GRAZIA, di una simpatia dirompente. Maria Grazia e' fresca come una 'fetta di cocomero'; e' una persona ironica, piena di vita, solare. Ha una mamma che è un vero fenomeno della natura. FRANCESCA, madre di Maria Grazia ha 90 anni!!!. Ha una camminata spedita; è ancora una donna con tanta voglia di vivere. E' un vero e proprio esempio positivo di vita!!!. Ho conosciuto anche il marito, il figlio ed il nipotino di Maria Grazia. Con il figliolo di Maria Grazia, di nome ENRICO, ho fatto una partita a poker, durante la quale ci siamo molto divertiti.

Le persone con le quali ho maggiormente legato sono GINO e DARIA. Gino e' stato, tanti anni fa, sotto il comando militare di mio padre. E' stato infatti lo stesso Gino a ricordarlo, con tanto affetto al mio babbo. Gino è una persona davvero amabile!!!. E' un uomo pacato, rilassante; in tante occasioni, con estrema gentilezza, mi ha voluto offrire caffè e sciroppi di menta. Con lui ho fatto coppia a biliardo e bocce ed abbiamo stravinto!!!. Il 10 giugno 2011, con mia grande gioia, ho festeggiato i settant'anni di Gino, insieme e sua moglie ed ai miei genitori. La sposa di Gino, la signora DARIA, e' tenera come un 'grissino piemontese'. Non a caso sia Gino che Daria abitano a Novara. Daria e' una donna delicata, veramente amabile!!!. Ha una grandissima sensibilità. Con lei, più volte, mi sono piacevolmente confidato.

Tra gli ospiti della base, le persone più simpatiche sono senz'altro GIORGIO e sua moglie ROSALBA. E' stato bello, per me, vedere come, ancora dopo tanti anni di matrimonio, i due, sembrino 'fidanzatini' alla loro 'prima uscita'!!!. Sono due persone davvero squisite. Con Giorgio ho giocato a poker e burraco. Rosalba è dolce come il miele. Giorgio e sua moglie mi hanno presentato anche il loro figliolo MARCO, alto come una 'sontuosa' montagna, che e' venuto un pomeriggio a trovarli, insieme alla sua fidanzata. Tra gli ospiti ho conosciuto anche LUISELLA e suo marito ENRICO. Luisella è una donna di grande classe; quando l'ho ossevata, con attenzione, mi sono accorto che aveva una netta somiglianza con la grandissima attrice Giulietta Masina, moglie dell'inimitabile regista Federico Fellini. Luisella ha anche la stessa delicateza della Masina. Ho giocato piacevoli partite a burraco anche con PASQUALE ed ALBA, una coppia molto distinta.

Le serate danzanti alla base sono state allietate dalla coppia formata dal Generale LUCA e da sua moglie AMALIA. Luca ed Amalia sono degli splendidi ballerini, degni della trasmissione "Ballando con le stelle", condotta da Milly Carlucci. Con tutto che Luca è un Generale, di lui ho molto aprezzato la sua grande apertura mentale. E' una persona che riesce a vedere ciò che un individuo ha nel profondo del proprio cuore.

Amante del ballo anche il Signor MARIANO e sua moglie ANGELA. Mariano è un uomo davvero instancabile. Spesso, durante la giornata, l'ho visto fare lunghissime camminate sulla spiaggia. La sera, invece, Mariano si è 'lanciato' in molteplici balli. La coppia più elegante di tutta la base è formata senz'altro da SANDRO e MARIA AUGUSTA, entrambi di grande simpatia. Ogni sera Sandro e sua moglie sono venuti a mangiare con abiti diversi e raffinati. Da sottolineare, come curiosita', inoltre, una catenina con un piccolo 'corno', che il Signor Sandro, da molti anni, non toglie mai dal collo, per nessun motivo!!!.

La Signora più saggia di tutta la base è NARA, una donna d'altri tempi. E' un vero 'gioiello' della natura. La Signora BRUNA, invece, e' la più appassionata al ballo.

Insomma alla base logistica "Villa Ginori" ho trascorso un piacevolissimo periodo di vacanza. A questo punto, invito tutti i militari e le loro famiglie, a trascorrere qualche giornata di riposo presso questa accogliente struttura!!!.



GABRIELE PAOLINI, L'ARLECCHINO DELLA TV.









Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2011-06-08 (2770 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.046 Secondi