Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


L’ARTISTA GABRIELE PAOLINI: IL REGISTA GABRIELE PALMIERI, MIO GRANDE MAESTRO DI CINEMA, DI TELEVISIONE E, SOPRATTUTTO, DI VITA!!!.







L’anno è il 1999. E, più precisamente il 24 marzo.





CONTRATTO DI ASSOCIAZIONE IN PERTECIPAZIONE:





Con la presente SCRITTURA PRIVATA, ad ogni effetto di legge tra:

- L’ASSOCIANTE, GABRIELE PALMIERI, regista, nato a Napoli il 24/4/1926, residente in Roma in Via Antonio Bosio 23 (00161) con C.F.: PLMGRL26D24F839F

- L’ASSOCIATO GABRIELE PAOLINI, Presidente del Movimento “MISSIONE PRESERVATIVO”, nato a Milano il 12/10/1974, residente a Roma in Via Michelangelo Tilli 82 con C.F.: PLNGRL74R12F205N

si conviene quanto segue:

ART.1

E’costituita tra Associato e Associante un’Associazione in partecipazione relativa alla realizzazione di una serie di riprese audiovisuali, sia in interni che in esterni, di caratttere prevalentemente sperimentali, con la partecipazione in video di GABRIELE PAOLINI, per la regia di GABRIELE PALMIERI. La produzione è promossa e finanziata da Gabriele Palmieri (due milioni di vecche lire dell’epoca date da Palmieri a Paaolini). Il risultato del lavoro di VIDEODOCUMENTAZIONE potrà assumere varie forme di comunicazione su qualsiasi tipo di supporto tecnico possibile ed attraverso i canali disponibili. Gabriele Paolini ne è “ATTORE” protagonista nel ruolo di se stesso, che verrà giuocato in contesti scelti di comune accordo.





Posso dire, a distanza di ben 7 anni, da quando firmai l’accordo, riportato sopra, che Gabriele Palmieri, MI HA CAMBIATO, IN MEGLIO LA VITA, L’ESISTENZA. Se è vero che il mio MAESTRO DI GIORNALISMO è stato il noto cronista LAMBERTO ANTONELLI (tra l’altro, ha lavorato, per anni, per il quotidiano piemontese “LA STAMPA”), è altrettanto certo che il mio Maestro, nel campo cinematografico e televisivo è senza discussioni GABRIELE PALMIERI!!!. Con lui nell’anno 1999 ho girato per ben 200 ore di nastro!!!. Un’enormità. Le riprese documentaristiche sono state realizzate a Roma e nel piccolo paesino della cintura torinese, di nome RIVODORA (frazione di BALDISSERO TORINESE). Quando ero insieme a Palmieri la MIA PELLE era diversa, era più ELETTRIZZATA. Mi ha insegnato, il caro Gabriele, molte cose ed è per questo che lo definisco anche uno dei miei più importanti MAESTRI DI VITA, dopo ovviamente mio padre, il Generale dell’Esercito GAETANO PAOLINI e mia madre, l’ex cantante lirica, BICE BOCHICCHIO. Mi ha dato i tempi giusti per INTERVENIRE IN TV. Con lui ho appreso la tecnica della ripresa documentaaristica, essendo stato Palmieri uno tra i più importanti registi di documentari, in Italia. Palmieri ha solo un enorme difetto, che è poi il suo miglior pregio, quello per il quale si è sempre differenziato da tutti gli altri suoi collleghi. NON SI E’ MAI VENDUTO AL MONDO CRUDELE DELLO SPETTACOLO E DELLA TV!!!. E’ UNA PERSONA PURA, DAGLI OCCHI BUONI, DOLCE, CARISMATICO, DI GRANDE IRONIA, SOTTILE E PUNGENTE QUANDO SERVE. La mia mente letteralmente è PREGNA di Plamieri. Con lui sono stato dappertutto; abbiamo seguito insieme i risultati di elezioni politiche, abbiamo partecipato a funerali, mi ha seguito con una grande scrupolosità, sempre con la telecamerta accesa, in tutta Roma. Mi ha dato molti spunti che io ho poi ripreso nella mia vita di tutti i giorni e, soprattutto, nella mia attività di “INQUINATORE TELEVISIVO”.

Purtroppo, ad un certo punto, del nostro rapporto, qualcosa si è incrinato, di certo solo per COLPA MIA. Per via del mio carattere troppo espansivo, per via della mia personalità, che non può mai essere COMPLETAMENTE GESTITA!!!. Palmieri si arrabbiò e si dispiacque molto quando vide trasmesse su “BLOB” (programma in onda su RAI 3), alcune gags che avevamo ideato insieme. Ho sbagliato, all’epoca, ed a distanza di molti anni, riconosco la debolezza che ho avuto nel VENDERMI PER DENARO E PER POPOLARITA’ ad un canale televisivo nazionale. Paolini è fatto così, nel bene e nel male.

Le riprese da noi effettuate, non hanno, in seguito, prodotto un DOCUMENTARIO CONCLUSIVO, perchè, di comune accordo, abbiamo interrotto la nostra attività. Ma per quello che mi riguarda il bagaglio di esperienze, fatto con Palmieri è a tutt’oggi una delle mie “MIGLIORI SCUOLE DI VITA”. Non esagero, ma GABRIELE PALMIERI E’ UNA PERSONA, CON LA QUALE SE SI HA A CHE FARE, TI CAMBIA LA VITA IN MEGLIO E A GABRIELE PAOLINI, QUESTO E’ SUCCESSO.

Non potrò mai dimenticare, per il resto della mia esistenza, quanto tempo utilizzò chiamandomi sul mio celulare e spendendo un sacco di quattrini, PER INVITARMI A RITIRAE LA QUERELA CHE AVEVO SPORTO NEI CONFRONTI DI MIA SORELLA ROSSELLA PAOLINI (cosa che fece molto addolorare Palmieri). Fu proprio Rossella a presentarmi Palmieri, in quanto la figlia di Gabriele, GABRIELLA, lavora, con mia sorella. Caro MAESTRO mille grazie e chissà che un giorno si POSSA RIPRENDERE IN MANO, TUTTO IL MATERIALE, PER UTILIZZARLO IN QUALCHE MODO. NE SAREI MOLTO ENTUSIASTA!!!. CON AMORE ED IMMENSA STIMA, L’ARTISTA GABRIELE PAOLINI.









Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2006-09-19 (2715 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.041 Secondi