Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


PROTESTE ANTI-TAV: MITICO INQUINAMENTO TV PAOLINIANO AL TG2 DELLE 13.00







Giovedì 8 dicembre 2005

Venaus (Val di Susa – Torino)

Un vulcanico ed incontenibile Gabriele Paolini, tra sentieri impervi, neve e temperatura rigidissima, dopo ben 4 Km. di camminata, è giunto in quel di VENAUS, splendida località nella VAL DI SUSA, a breve distanza da Torino.

“Il Profeta del Condom” ha appoggiato con forza e determinazione la delicata causa che vede tutti gli abitanti dei comuni facenti parte la Val di Susa, lottare contro i “POTENTI DI TURNO”, politici, di destra e di sinistra, imprenditori e tanti altri “STRONZI DI MERDA” che vogliono a tutti i costi l’avvio dei lavori per l’ALTA VELOCITA’ “TORINO-LIONE”.

Il Diabolik di Casal de’ Pazzi ha dialogato con molti abitanti della zona, in quanto ha voluto documentarsi personalmente dei gravissimi problemi che i vari progetti dell’Alta Velocità hanno causato alla salute di uomini, donne ed in particolare bambini.

Il terrore di Emilio Fede è rimasto profondamente colpito dal racconto di una donna, dipendente di una panetteria-pasticceria di Venaus, che ha visto, con enorme sofferenza, MORIRE la propria SORELLA, per ragioni di salute, causate da MICIDIALI POLVERI, contenenti AMIANTO!!!. La stessa ha sensibilizzato Paolini su quanto l’amianto sia distruttivo e pericoloso, SOPRATTUTTO per i bambini!!!. Infatti diversi giovanissimi hanno, purtroppo, perso la vita per delle malattie che potevano e dovevano ESSERE EVITATE!!!.

Durante le sue 12 ‘FATICOSISSIME’ ORE di permanenza a Venaus, il rompiscatole della TV ha ‘inquinato’ molti collegamenti in diretta di TG RAI E MEDIASET. Davvero ‘mitico’ è stato il suo intervento al TG2 delle ore 13.00.

Mentre il VIOLENTISSIMO E MALEDUCATO giornalista del TG2, MAURIZIO MENICUCCI stava informando i telespettatori delle ultime notizie sul nuovo PRESIDIO dei manifestanti ANTI-TAV, ecco che come un “FULMINE A CIEL SERENO”, da un immenso campo di Venaus, sotto una fitta e fredda neve, è sbucato il solito presenzialista, per eccellenza, che ha letteralmente mandato nel pallone, sia Menicucci che la conduttrice da studio del TG2, per diverse grida, decisamente ‘BIRICHINE’ che Paolini ha indirizzato al SANTO PADRE!!! (la performance paoliniana è stata riproposta all’interno dello storico programma di RAI 3, “BLOB”, alle 20.05 di domenica 11 dicembre 2005).

Durante e dopo il vorticoso collegamento del TG2, sopracitato, Menicucci ed alcuni tecnici e cameramen RAI hanno MALMENATO “Il Profeta del Condom”, che prontamente ha, mediante i suoi validissimi Avvocati, MASSIMILIANO KORNMULLER E LORENZO LA MARCA, querelato per PERCOSSE i suoi ‘AGGRESSORI DEL CAZZO!!!’.









BY L'ARTISTA GABRIELE PAOLINI

Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2005-12-11 (2254 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.042 Secondi