Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


FRANCESCO ALO’, UNO DEI CRITICI CINEMATOGRAFICI DEL QUOTIDIANO IL MESSAGGERO, SI SBILANCIA PUBBLICAMENTE E SI SENTE VICINO ALL’ORMAI CHIACCHIERATISSIMO MARCHETTARO ROBERT BERNOCCHI, FIGLIO DEL NOTO PORTAVOCE DEI COBAS PIERO BERNOCCHI







Alla notissima vicenda ‘Gabriele Paolini – Robert Bernocchi’ si aggiunge un nuovo capitolo!!!.

Lo scorso 25 agosto 2005, alle ore 12.38, “Il Profeta del Condom” incontrò all’esterno del Cinema “MIGNON”, in Via Viterbo, a Roma, un suo vecchio amico, che non vedeva da molti anni, FRANCESCO ALO’, uno dei critici cinematografici del noto quotidiano “IL MESSAGGERO”.

Essendo Alò amico sia del Diabolik di Casal dè Pazzi che del marchettaro Robert Bernocchi, critico cinematografico ed autore del sito internet di cinema www.badtaste.it ed essendo a conoscenza delle tante querele che il terrore dei giornalisti tv ha presentato nei confronti del figlio del portavoce dei Cobas Piero Bernocchi, il critico cinematografico del “Messaggero”, era VISIBILMENTE IN DIFFICOLTA’, con Paolini.

Il birichino della tv non incontrava personalmente Francesco Alò da tantissimi anni e con tutto ciò, Alò, già seduto sul motorino e con il casco in testa, ha concesso a Paolini una chiacchierata di una manciata di secondi, per poi andarsene di gran carriera!!!.

“Il Profeta del Condom” ha così domandato ad Alò: “Tu che hai conosciuto bene sia la mia persona che quella del marchettaro Robert Bernocchi e sei, fino a prova contraria, amico di entrambi, che commento fai a tutto quello che è successo?”. Ed Alò, con il motorino acceso ed in movimento ha risposto: “VOGLIO BENE AD ENTRAMBI, MA ONESTAMENTE MI SENTO PIU’ VICINO A ROBERT BERNOCCHI”.

Passato diverso tempo, oramai, dall’incontro che Paolini ha avuto con Alò, il rompiscatole della tv, qui di seguito, invia al critico cinematografico del “Messaggero”, il seguente messaggio…

“Caro Francesco,

preciso che mi sono davvero commosso e strappato pure qualche capello, dei tanti che ho, per il notevole tempo che mi hai concesso, dopo che non ci si vedeva da moltissimi anni. Sei stato UN VERO AMICO!!!. Soprattutto sapendo tutto quello che è successo tra la mia persona ed il marchettaro Robert Bernocchi. Tu hai dichiarato di SENTIRTI PIU’ VICINO al paraculo Robert, ebbene siamo in democrazia e quindi sei perfettamente libero di PARTEGGIARE per chi vuoi, però, caro il mio critico del “Messaggero”, Francesco Alò, vorrei, visto che tu sei un giornalista e sai gli accadimenti, in minima parte, che tu possa porre al marchettaro Robert Bernocchi le seguenti domande…

1) Robert Bernocchi, quando hai scopato, più volte, in tante posizioni, PER MOLTO DENARO, con Paolini, eri per caso fidanzato con TANIA CLERICUZIO?.

2) Robert Bernocchi, quando hai accettato migliaia di euro per concederti sessualmente a Paolini, nell’ottobre 2004, la tua fidanzata TANIA CLERICUZIO era o non era in FRANCIA per lavoro?.

3) Robert Bernocchi, è vero che tu hai accettato di vendere a Paolini le tue mutande usate ed indossate per 7 giorni, in cambio, oltre a molti soldi, all’impegno preso dal “Profeta del Condom”, di QUERELARE tuo padre, il noto portavoce dei Cobas Piero Bernocchi, in quanto lo odi profondamente?.

4) Robert Bernocchi, è vero che hai venduto a Paolini, per un sacco di euro le tue scarpe da ginnastica indossate per molti anni?.

5) Robert Bernocchi, è vero che hai venduto a Paolini, essendo feticista, per un mucchio di quattrini, PELI DELL’ANO, PELI DEL PUBE, PELI DELLE ASCELLE, LA TUA URINA, IL TUO LIQUIDO SEMINALE E LE TUE FECI?.

6) Robert Bernocchi, è vero che hai ESTORTO MOLTO DENARO a Paolini, per le tue prestazioni sessuali, minacciando di rivelare molti SEGRETI PERSONALI del rompiscatole tv, alla sua famiglia?.

7) Robert Bernocchi, è vero che hai fatto SESSO, per denaro con Paolini, in due SAUNE PER GAY, a Roma, davanti ad altre persone e più precisamente in VASCHE IDROMASSAGGIO ed in DARK ROOM?.

8) Robert Bernocchi, è vero che Paolini ti ha denunciato perché tu lo avevi minacciato di MORTE?.

9) Robert Bernocchi, è vero che Paolini ti ha pagato un sacco di soldi, addirittura, per POTERTI DEPILARE, tutto il tuo corpo, presso la tua abitazione di Roma che, tra l’altro, dividi con la tua fidanzata TANIA CLERICUZIO, mentre quest’ultima era assente?.

10) Robert Bernocchi, è vero che hai un debito con Gabriele Paolini di BEN 25,O00 euro?.

INSOMMA SE E’ VERO CHE GABRIELE PAOLINI E’ UNA GRANDISSIMA PUTTANA, ROBERT BERNOCCHI, al quale Paolini ha dedicato anche due siti internet, www.paolinihard.com e www.paolinihard.tk, CERTO NON E’ UN ANGELO CADUTO DAL CIELO!!!.









BY L'ARTISTA GABRIELE PAOLINI

Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2005-10-08 (7181 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.042 Secondi