Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


Sanremo – 06/03/2004 – Botte da orbi




Fabrizio Del NoceIn pochissime ore il presenzialista è stato preso di mira come un punching-ball. Infatti, sia oggi (sabato 6 marzo) che ieri la security privata del Festival lo ha ripetutamente aggredito, impedendo peraltro l’annunciato blitz che avrebbe dovuto interrompere la manifestazione.


Ieri sera, all’altezza dell’hotel Londra in riva al mare, mentre Paolini era in procinto di alzarsi in volo con la mongolfiera prestatagli da una ditta privata del posto e che avrebbe dovuto portarlo nella piazza antistante il teatro Ariston, l’intervento massiccio degli uomini della sicurezza ha rovinato l’exploit. Il risultato finale è stata una leggera distorsione alla mano destra e un’escoriazione al ginocchio sinistro, senza contare la giacca completamente strappata per via del trascinamento coatto a cui stato sottoposto.
Ancora peggio è andata oggi, durante un inquinamento del TG3 regionale Liguria, nel quale Paolini ha urlato ripetutamente “Del Noce omosessuale”, una frase indirizzata ovviamente al direttore di Rai Uno. Dopo diversi strilli dell’inquinatore è intervenuta, su invito della regia Rai, la ferrea security del festival, che ha messo in campo ben cinque uomini che lo hanno strattonato. Inoltre, uno di loro ha anche pensato di stringergli con violenza i testicoli per indurlo a tacere. La scena è stata immortalata dalla telecamera di Pino Roggero, autore di Blob, e da decine di fotografi e operatori di tv regionali.
Comunque questi incidenti non hanno fermato la furia di Paolini, che, insieme al suo valido amico Francesco Marcucci, ha inquinato diversi telegiornali (tra cui il TG3 nazionale delle 12.00 e diverse edizioni del TG Sky, che hanno portato anche ad una scena comica con una bella giornalista, che temeva che il Marcucci abusasse di lei) e ha preparato un siparietto con Walter Santillo, inviato speciale di Raffaella Carrà, che verrà trasmessa domani verso le ore 9.30 durante il programma In Famiglia. Nella gag, Paolini si trova nell’inedita veste di un giornalista che scalcia un inquinatore (interpretato ovviamente da Santillo), che poi viene allontanato da una finta security, composta da un vecchietto e dal Marcucci, che peraltro in questi giorni indossa al collo la bandiera del Vaticano.









Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2004-03-06 (14319 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.045 Secondi