Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


LA FINALE MASCHILE DI TENNIS DEL TELECOM ITALIA MASTERS SERIES INTERROTTA DA GABRIELE PAOLINI CHE STUZZICA BERLUSCONI E COSTANZO





Roma, domenica 8 maggio 2005 - Foro Italico

Gabriele Paolini, "Il Profeta del Condom", in grandissima forma, ha interrotto, alle 15.55, l'attesissima finale maschile del Torneo di Tennis "Telecom Italia Masters Series" che ha visto scontrarsi lo spagnolo Rafael Nadal e l'argentino Guillermo Coria. La partita stata vinta dall'affascinante diciottenne Nadal, al quinto set, dopo ben 5 ore e 14 minuti di durissima sfida.

L'inquinamento della finale di tennis, da parte dell'instancabile Diabolik di Casal d Pazzi durato circa tre minuti. Il terrore delle dirette tv, con un megafono in mano ha lanciato pesanti urla indirizzate al Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi ed al conduttore tv Maurizio Costanzo.

Quattro poliziotti, in divisa, sono intervenuti per allontanare dal Campo Centrale del Tennis Paolini, tra le urla di molti spettatori scocciati per l'interruzione della finale e i tanti fotografi ed operatori tv che hanno immortalato il blitz del "Profeta del Condom".

La provocazione del rompiscatole tv stata trasmessa, in diretta televisiva, da Italia 1 e Sky, che seguivano la finale.

Paolini stato poi portato presso il Commissariato di P.S. "Prati", per un verbale di accompagnamento, per poi essere rilasciato dopo circa due ore.









BY GABRIELE PAOLINI

Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2005-05-09 (4084 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.041 Secondi