Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


CLAMOROSO: COMPORTAMENTO DI MAGISTRALE DEMOCRAZIA DA PARTE DI POLIZIA, NEI CONFRONTI DI PAOLINI
(PAOLINI: Ho sempre avuto un ottimo rapporto con tutte le forze di polizia, ma ieri sera,da parte della Polizia di Stato, ho avuto prova di grande UMANITA'!!! .)




Roma, 27 dicembre 2004 - ore 20.17 circa / Esterno Ministero degli Esteri ( zona Farnesina )
Per via dell'enorme calamità naturale, vedi il Maremoto in Asia (alle 23.00 del 27-12, si contavano oltre 24.000 morti, tra cui 13 vittime italiane, oltre a decine e decine di nostri connazionali dispersi ), all'esterno del Ministero degli Esteri, dalle prime ore della mattina del 26 dicembre, sono arrivate come degli AVVOLTOI troupe televisive, squadre mobili RAI, MEDIASET, LA7 e SKY, che con la scusa del servizio pubblico e del diritto di informazione, si sono mobilitate per portare avanti decine e decine di dirette Tv per dare le 'ULTIMISSIME', sui feriti e morti italiani. A proposito Paolini ha dichiarato: " Tra il 26 ed il 27 dicembre ho ' inquinato ' diversi TG, RAI, MEDIASET, LA7 e SKY, in quanto è proprio nel momento dell'enormi tragedie, come questa dell'Asia, che tutte le televisioni si scatenano per rincorrersi nel fornire notizie ed esclusive,sui fatti avvenuti e,purtroppo,anche su quelli non avvenuti !!!. Ho avuto nelle ultime 48 ore, non nascondo, diverse critiche negative, sia rivoltemi personalmente, sia attraverso telefono, sia via sito internet. Molti cittadini mi hanno accusato di 'SCIACALLAGGIO'. A tutti loro faccio notare che solo in Italia, ogni giorno muoiono ben 4 persone sul luogo di lavoro; nel mondo, i bambini che muoiono di fame e di sete sono un numero impressionante. Ogni giorno ci sono catastrofi umane ( per fame o malattie varie ) come ed anche peggiori di quella avvenuta in Asia. Il vero problema che le 4 persone morte sul posto di lavoro o i bambini periti, per fame o sete, non fanno alcuna notizia. Adesso in questi giorni la 'NEWS' é il Maremoto in Asia ed i SUOI MORTI. Ma per piacere, non dimentichiamoci di chi MUORE IN SILENZIO. E' la TELEVISIONE semmai ad impossessarsi della notizia tragica con SPECULAZIONI gravissime ed ingiustificabili, non il sottoscritto. La mia presenza televisiva, anche e, soprattutto, in situazioni tragiche é un vero e proprio CAMPANELLO D'ALLARME, nei confronti di una SOCIETA' MEDIATICA che ha in continuazione bisogno di SANGUE, SANGUE ED ANCORA SANGUE!!! ".
Dimostrazione di grande umanità e sensibilità, il terrore dei giornalisti tv, invece l'ha avuta ieri sera, mentre era impegnato nel collegamento in diretta del TG5 delle 20.17, da alcuni esponenti della Polizia di Stato. Alle 18.31 Paolini ha ' inquinato ' un collegamento in diretta tv di " Studio Aperto ", Tg di Italia 1 ( Mediaset ). Il giornalista impegnato nella diretta, Luigi Fenderico ha chiamato la polizia, infastidito per la presenza del Diabolik di Casal dé Pazzi. Dopo cinque minuti sono sopraggiunte, una dopo l'altra ben quattro volanti della polizia ( due di queste, dopo circa dieci minuti si sono allontanate ). Alcuni poliziotti hanno poi richiesto i documenti d'identità a Paolini ed allo stesso Fenderico. Con serenità ed educazione, poi il presenzialista tv ha chiesto all'Ispettore di P.S., giunto sul posto, per l'accaduto, se poteva rimanere ad ' inquinare ', senza creare problemi all'ordine pubblico, la seguitissima edizione serale del TG5. E, con umanità e serenità, la polizia ha dato la possibilità a Paolini di rimanere all'esterno della Farnesina. Durante la diretta delle 20.17 del TG5, dunque per la PRIMA VOLTA in otto anni ( non era mai successo,a partire dal gennaio 1997 ) il birichino della tv ha ' inquinato ' un collegamento del Tg più importante Mediaset, alla presenza di uomini della Polizia di Stato ( ben 4 poliziotti e 2 volanti ), lì presenti per tutelare l'ordine pubblico e non far ' litigare ' il presenzialista tv con gli ' UOMINI ' Mediaset.









BY GABRIELE PAOLINI

Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2004-12-28 (7289 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.065 Secondi