Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


Rivodora - 18-08-2004 - L’aria di casa porta pace




Gabriele PaoliniBy SUPERMax



Nel pomeriggio di ieri, 17 agosto, l’Inquinatore per eccellenza ha serenamente conversato con la sorella Marinella Paolini, complice l’atmosfera rilassata di Rivodora.


Il Presenzialista ha infatti raggiunto nei giorni scorsi l’intera famiglia, in vacanza nel paesino collinare ospite della zia Flora Bochicchio.
Per capire meglio la vicenda bisogna tornare indietro al sei luglio quando Gabriele ebbe un discussione alquanto animata con la sorella Marinella, culminata con un’aggressione nei confronti del Disturbatore (vedi la notizia relativa).

Al fatto sono seguite due denunce, una penale ed una civile con richiesta di risarcimento danni. Dopo questo episodio i rapporti in famiglia hanno vissuto un periodo alquanto freddo, ora però sembra aprirsi uno spiraglio.
Nella chiacchierata pomeridiana i due hanno potuto parlare liberamente in un clima molto sereno, affrontando diversi argomenti ma non toccando il discorso denuncia. Con loro anche la “quarta sorella” Simona Quatraro (vedi la notizia relativa).

Dopo questo momento di riavvicinamento il Profeta del Condom ha deciso di attivare i suoi avvocati Lorenzo La Marca e Massimiliano Kornmuller che già nella giornata di oggi lavoreranno per ritirare la denuncia penale, presentata alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma.
Rimarrà in ballo la denuncia civile che però potrebbe venir ritirata già nei prossimi giorni.

A questo proposito Gabriele Paolini ha spiegato: “Sono diverse le persone che mi hanno convinto, dai miei genitori Gaetano e Bice fino alle mie sorelle Silvia e Rossella e all’amica Simona Quatraro.
Un aiuto particolare mi è poi arrivato dalla sorella di mio padre, la dottoressa Albertina Paolini, che non mi ha dato contro ma anzi mi ha supportato in un momento molto difficile. Forse sarà stata anche l’atmosfera di Rivodora, così per il quieto vivere ho deciso di ritirare la denuncia.
In tal modo il due settembre potremmo festeggiare tutti insieme i 45 anni di matrimonio dei miei genitori. La riunione di famiglia sarà ripetuta anche il 29 di settembre per i settant’anni della mia mamma Bice”.
Nel frattempo aspetto sempre che mia sorella Marinella Paolini mi paghi la pizza ai funghi, wurstel e peperoni che mi deve come risarcimento”.









Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2004-08-18 (4754 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.041 Secondi