Welcome to !

 Gabriele Paolini
- Paolini senza censure
- La Sessualità
    Paoliniana

- La famiglia
- Stelle in cielo
- Gli amici
- Dicono di lui

 Rubriche
- Gli scoop
- Le querele ricevute
- Le querele presentate
- La Lista Nera di Paolini
- Immagini Artistiche Paoliniane
- Fans e Fan Club

 Le battaglie

- Gli inquinamenti
- I nemici storici
- Rassegna stampa
- I numeri


Rivodora - 16/08/2004 - Condom a 25 cents




By SUPERMax



Gabriele Paolini a RivodoraSolamente 25 centesimi per un condom. E’ questa l’ultima provocazione che l’Inquinatore per eccellenza lancia al mondo.


Dalla fine del mese sarà possibile acquistarli in esclusiva su questo stesso sito ad un prezzo inferiore alle vecchie cinquecento lire. In media il costo di un preservativo in Europa è di circa un euro, un prezzo che Paolini non riesce a tollerare.
“Un condom ad un Euro? Sono cose da Pazzi. E’ un prezzo ingiustificatamente caro. La prevenzione è l’unica via per contrastare le malattie a trasmissione sessuale, non ha senso speculare su queste cose”.

La sua iniziativa è stata ufficialmente presentata alla stampa nella serata di ieri a Rivodora. Il paese della collina torinese è infatti molto caro all’Inquinatore. Qui ha passato le sue estati da fanciullo e qui torna ogni volta che decide di lanciare una provocazione importante, perché lo considera di buon auspicio.
Nel paese che ha dato i natali alla madre Bice Bochicchio, Paolini aveva già annunciato il suo matrimonio omosessuale con il valletto televisivo Lino Bon.

Come sempre la conferenza stampa, alla quale è seguita anche una cena, si è tenuta presso l’Osteria dei Bricconi. Il conosciuto ristorante, gestito da Angelo Fatibene, è ormai noto anche alle cronache nazionali come punto di partenza per le birichinate paoliniane.
All’incontro erano presenti diversi giornalisti della carta stampata locale e nazionale. Oltre un centinaio i clienti del ristorante, decisamente incuriositi dal ciclone Paolini.

Gabriele Paolini e Angelo FatibeneVestito da preservativo gigante il Disturbatore ha fatto irruzione nel dehor promuovendo la sua battaglia con un megafono e spiegando il suo messaggio. Ad accompagnarlo la “sua quarta sorella” Simona Quatraro. Per correttezza nei confronti di alcuni minori presenti non si è però svolta la tradizionale distribuzione di preservativi.
Paolini, arrivato nella tarda mattinata del 15, ha passato un tranquillo pomeriggio con la famiglia al completo. A Rivodora la cosa non accadeva da 10 anni.
Era presente anche la sorella Marinella Paolini, recentemente querelata. Dopo un periodo di difficile comunicazione c’è stato un primo approccio che potrebbe aprire uno spiraglio di pace.









Copyright © byIl sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condomTutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2004-08-16 (8627 letture)

[ Indietro ]




Il sito ufficiale di Gabriele Paolini, il profeta del condom
Gabriele Paolini (c)
Generazione pagina: 0.045 Secondi